Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto

 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Contratto di somministrazione
Contratto di somministrazione

15 ottobre 2013  -  I CONTRATTI DI SOMMINISTRAZIONE

Le agenzie di somministrazione (ex-interinali) assumono direttamente i lavoratori e li inviano a svolgere le loro prestazioni lavorative presso aziende clienti (dette soggetti utilizzatori).

Il lavoratore/trice diventa a tutti gli effetti dipendente della agenzia di somministrazione

I rapporti tra l’agenzia di somministrazione e il lavoratore/trice sono regolati dai contratti di lavoro subordinato secondo quanto previsto dal CCNL (a tempo determinato o a tempo indeterminato, noto come staff-leasing).

In caso di somministrazione a tempo determinato, la modalità più ricorrente per utilizzo da parte delle agenzie di somministrazione, il rapporto di lavoro viene regolato dalla legge sul contratto a termine per quanto compatibile.

Tale contratto può essere prorogato con il consenso scritto del lavoratore, nei casi e per la durata prevista dal contratto collettivo di lavoro applicato dall’agenzia di somministrazione.


QUALI SONO LE TUTELE PREVISTE

Il lavoratore assunto da un’agenzia di somministrazione è in tutto e per tutto dipendente della stessa, che sarà tenuta a corrispondergli la retribuzione e i contributi assistenziali e previdenziali

Tuttavia trattandosi di un rapporto di lavoro in cui la prestazione di lavoro viene resa presso un soggetto utilizzatore diverso dal datore di lavoro, sono previste apposite tutele a favore del lavoratore al fine di non creare discriminazioni tra i lavoratori assunti direttamente e quelli “utilizzati” tramite contratto di somministrazione.

In particolare i lavoratori dipendenti del somministratore hanno diritto allo stesso trattamento economico e normativo applicato ai dipendenti di pari livello dell’utilizzatore, a parità di mansioni svolte.




 
(Ultimo aggiornamento: 15/10/13 11:33:43)

Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio