Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni » Ambiente » Valutazione Impatto Ambientale
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Progetto di coltivazione di cava, in loc. Isolone di Valdengo (BI), della "Escavazioni F.lli Bazzani" S.p.a. Cossato (BI) PROCEDURA RIAVVIATA IL 20.09.2017
Progetto di coltivazione di cava, in loc. Isolone di Valdengo (BI), della "Escavazioni F.lli Bazzani" S.p.a. Cossato (BI) PROCEDURA RIAVVIATA IL 20.09.2017
Pubblicazione S.P.A. ai sensi art. 19 D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.

20 settembre 2017  - 

RIAVVIO PROCEDURA DI VERIFICA di ASSOGGETTABILITA' a V.I.A. SOSPESA IN DATA 24.07.2017 per D. Lgs. 104/2017

La "Escavazioni F.lli Bazzani" S.p.A., con sede legale in Cossato 13836 via per Castelletto Cervo n. 7, in data 30.05.2017, presentò alla Provincia di Biella il progetto preliminare denominato "Progetto di coltivazione di cava”, localizzato in Comune di Valdengo (BI), loc. Isolone, perché fosse sottoposto a fase di Verifica di Assoggettabilità nella procedura di V.I.A. di cui all’art. 10 della L.R. 40/98 e ss.mm.ii. e dell’art. 20 del D. Lgs. 152/06 e ss.mm.ii. I predetti elaborati progettuali preliminari restarono sottoposti a fase di evidenza pubblica dal 09.06.2017 per 45 gg. successivi, consecutivi.

Tuttavia, in data 21.07.2017 entrò in vigore il D. Lgs. 16.06.2017 n. 104, il cui art. 23 obbligò la S.p.A. proponente all'attualizzazione degli elaborati progettuali allegati all'istanza, secondo specifici contenuti individuati nel D. Lgs. 104 suddetto. Tale attualizzazione è stata perfezionata dalla "Escavazioni F.lli Bazzani" S.p.a. in data 18.09.2017 (cfr. port. ricez. Provincia n. 20566 del 19.09.2017), dando quindi luogo al riavvio del procedimento sospeso dalla Provncia in data 24.07.2017 per consentire al proponente l'attualizzazione di cui sopra.

I predetti NUOVI elaborati progettuali/ambientali (Settembre 2017) sono quindi sottoposti a fase di evidenza pubblica dal 20.09.2017 per 45 gg. successivi, consecutivi (sino al 04.11.2017).
Nei 45 gg. suddetti sarà possibile, per chiunque e con qualsiasi modalità di trasmissione (posta ordinaria, posta raccomandata, P.E.C., e-mail, telefax, consegna a mano ed altro), presentare alla Provincia di Biella Servizio Rifiuti V.I.A. Qualità dell’Aria Energia Acque Reflue Risorse Idriche, via Q. Sella n. 12 13900 Biella, osservazioni scritte sul progetto nella versione aggiornata Settembre 2017, di cui trattasi.

Per accedere alla documentazione progettuale/ambientale sopra indicata, cliccare sul link ftp. ed inserire username:public e password:public

Per consultare i dati si consiglia di installare un software ftp client (es. filezilla)

 
(Ultimo aggiornamento: 20/09/17 10:47:47)

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio