Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni » Formazione » Occupati
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Occupati

Occupati

Occupati

Le iniziative in oggetto sono finalizzate al finanziamento di attività formative per il perfezionamento delle competenze dei lavoratori occupati nel settore privato in campo tecnologico, scientifico culturale, sociale, amministrativo, organizzativo e manageriale.

I beneficiari dei contributi sono le imprese private e pubbliche, i liberi professionisti, le agenzie formative, i consorzi di imprese, le ATI e i RT localizzati in Provincia di Biella: potranno essere coinvolti nelle attività formative tutti i lavoratori dipendenti, anche con orario di lavoro parziale, tempo determinato o a progetto, i quadri e dirigenti, i titolari o amministratori (contrattualizzati), gli agenti.

Le risorse disponibili derivano dalla dotazione del P.O.R. Fondo Sociale Europeo Obiettivo 2 – “Competitività regionale e occupazione” della programmazione 2007/2013.

Ai Bandi tradizionali (interventi strutturati e voucher formativi) realizzati fino al 2011, sono stati affiancati altri strumenti: il “Voucher formativo a Catalogo” e il “Bando per i Piani Formativi d’Area”.
Il Voucher formativo a Catalogo offre la possibilità a PMI, liberi professionisti e Piccoli Comuni di ottenere un finanziamento per la partecipazione ai corsi proposti nel Catalogo dell’Offerta Formativa 2014 predisposto nell’ambito della Formazione Continua Individuale.
I Piani Formativi d’Area (PFA) sono costituiti da uno o più interventi formativi (macrocorsi) di norma a carattere pluriaziendale proposti da un’Agenzia Formativa, sostenuti da un soggetto promotore (Associazioni datoriali, Enti Bilaterali, Distretti Industriali o Poli Formativi) e rivolti a terzi committenti (imprese).

In applicazione alle disposizioni della Comunità Europea e in particolare al Reg. CE n. 800/08 del 06/08/08 qualsiasi operatore privato che benefici di un’azione formativa rivolta ai propri addetti, indipendentemente dalla titolarità con la quale detta azione viene realizzata, é tenuto a garantire la compartecipazione alle spese (cofinanziamento) per una quota definita in relazione alla propria dimensione, nonché al tipo di formazione erogata.

Le domande per l’ottenimento del Voucher formativo a Catalogo potranno essere presentate direttamente presso le Agenzie Formative che propongono il corso: in un secondo tempo la Provincia di Biella valuterà l’ammissibilità delle domande e assegnerà, in caso di verifica positiva, il Voucher.

Lo sportello per la presentazione delle richieste di finanziamento per i Piani Formativi d’Area (PFA) è stato programmato in due separati periodi:
1° sportello - dal giorno lunedì 21 ottobre 2013 fino alle ore 12.00 di venerdì 25 ottobre 2013
2° sportello - dal giorno lunedì 5 maggio 2014 fino alle ore 12.00 di venerdì 9 maggio 2014.
Tutte le istanze devono essere presentate presso gli uffici di Via Quintino Sella, 12 - BIELLA (ingresso da Piazza Unità d'Italia).






 

(Ultimo aggiornamento: 11/04/2014)

 
Pagine correlate
Formazione
Logo Provincia di Biella
 

Torna all'inizio