Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni » Formazione » Progetto RIF
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Progetto RIF

Progetto RIF - Rete Indagine Fabbisogni

Le Province di Torino, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli e la Regione Piemonte, con il cofinanziamento del Fondo Sociale Europeo, POR 2000-2006, stanno realizzando una ricerca sui fabbisogni professionali delle imprese, denominato Progetto RIF (Rete Indagini Fabbisogni).

Le indagini sono state avviate  a maggio 2007 e si concluderanno nella primavera 2008.

I settori oggetto dell’indagine in Provincia di Biella sono:

•    Tessile e confezione
•    Edilizia (costruzione edifici)
•    Meccanica
•    Logistica e autotrasporti
•    Servizi alla persona- socio assistenziale

L’indagine relativa ai seguenti settori è coordinata dalla Regione Piemonte ed è estesa in tutto il territorio regionale:

•    Alberghiero/ristorazione
•    Commercio alimentare
•    Gestione impianti sport invernali
•    I.T.

Si tratta di un’iniziativa che può dare un contributo determinante nella definizione di percorsi scolastici e formativi che siano consoni alle esigenze di sviluppo del mondo produttivo.

Per il raggiungimento di questo obiettivo si sono impegnate rappresentanze di categoria, responsabili aziendali, esperti delle parti sociali. Il risultato del loro lavoro è stato la definizione per ogni settore delle figure di riferimento da indagare, al fine di verificare, con la vostra collaborazione, le tendenze in atto nel mercato del lavoro.

I Documenti

Il Sistema di Rilevazione

Le Ricognizioni Settoriali


I Questionari


 

(Ultimo aggiornamento: 07/03/2013)

 
Formazione
Logo Provincia di Biella
 

Torna all'inizio