Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni » Politiche sociali » Sostegno a distanza
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Sostegno a distanza

Sostegno a distanza

La Provincia di Biella attraverso l’Assessorato alle Politiche Sociali ha aderito all’ ELSAD (Coordinamento Nazionale Enti Locali per il Sostegno a distanza) con sede presso la Presidenza del Consiglio Provinciale di Roma.
Costituito dai Comuni (tra cui Roma, Torino, Bologna, Modena, Lecce, Brescia, Campobasso) e dalle Province italiane (tra cui Roma, Parma, Milano, Latina, Potenza e Torino) intende promuovere il sostegno a distanza inteso come strumento di solidarietą, di riequilibrio delle ingiustizie sociali, di educazione allo sviluppo, di impegno personale alla cooperazione internazionale e all’apprendimento interculturale e quale misura di accompagnamento allo sviluppo di interventi di cooperazione decentrata.
Attraverso il Coordinamento Nazionale s’intende:
  • sensibilizzare i cittadini promuovendo la pratica del sostegno a distanza;
  • facilitare un interscambio tra le istituzioni;
  • sostenere le diverse realtą che operano sul campo;
  • favorire la trasparenza degli interventi;
  • operare per la messa in rete delle diverse esperienze.


D.G.P. n.227 del 17 giugno 2006 : “Adesione al Coordinamento nazionale degli enti locali per il sostegno a distanza. Approvazione del Protocollo di Intesa.”


IN EVIDENZA: Un aiuto a Citč Soleil


 

(Ultimo aggiornamento: 06/03/2013)

 
Politiche sociali
Logo Provincia di Biella
 

Torna all'inizio