Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni » Turismo » Agenzie di viaggio
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Agenzie di viaggio

Agenzie di Viaggio

Agenzia di Viaggio e Turismo è, ai sensi della Legge Regionale n. 15/88, un’impresa che eserciti congiuntamente o disgiuntamente le attività di produzione e di organizzazione di viaggi e soggiorni o di intermediazione nei predetti servizi.

Il titolare, contestualmente all’apertura dell’agenzia di viaggio, è tenuto a presentare al Comune in cui ha sede l'agenzia stessa la Segnalazione Certificata di Inizio Attività di Agenzia di viaggio e turismo (SCIA). Qualsiasi variazione relativa a stati, fatti, condizioni e titolarità deve essere comunicata al Comune entro i 10 giorni successivi al suo verificarsi. È compito del Comune trasmettere copia della documentazione alla Provincia.

Alla Provincia compete la verifica dell’idoneità della nuova denominazione e la relativa assegnazione. Non ci possono essere omonimie nel territorio regionale. La comunicazione degli uffici provinciali circa l’idoneità della denominazione è da utilizzarsi entro 30 gg. per la presentazione della SCIA in Comune.

Per lo svolgimento delle attività di una Agenzia di Viaggio e Turismo è necessaria la presenza di un direttore tecnico che deve essere stato dichiarato idoneo alle funzioni di responsabilità tecnica. Nel caso non lo sia, la Provincia provvede a convocare l’esame di idoneità.

È anche possibile, se si posseggono determinati requisiti di formazione professionale e/o di anzianità professionale stabiliti dall'Unione Europea, richiedere il riconoscimento dell’idoneità alla direzione tecnica alla Provincia.

 

(Ultimo aggiornamento: 24/03/2017)

 
Pagine correlate
Turismo
Logo Provincia di Biella
 

Torna all'inizio