Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Pubblica tutela: un incontro in Provincia
Logo Pubblica Tutela
Pubblica tutela: un incontro in Provincia
Presentazione delle figure di sostegno e di protezione delle persone con disabilità o difficoltà.

23 aprile 2009  -  L’ufficio di pubblica tutela della Provincia organizza, per il prossimo sabato 16 maggio a partire dalle 9 e 30, un incontro sulle figure di sostegno e di protezione delle persone con disabilità o difficoltà. Scopo dell’iniziativa è fornire una presentazione generale e approfondire alcuni aspetti degli istituti della tutela, della curatela e dell’amministrazione di sostegno.

Grazie alla disponibilità del Consiglio notarile di Biella, nel corso della riunione i partecipanti avranno l’opportunità di approfondire anche alcuni aspetti legati alle successioni ereditarie e alle disposizioni testamentarie, tema cara per chi vive situazioni problematiche e guarda con preoccupazione al futuro.

L’incontro è in programma nella sede dell’amministrazione provinciale di Biella. Chi è interessato a partecipare può contattare gli uffici al numero telefonico 015/8480769 oppure con una e-mail all’indirizzo gabriele.boretti@provincia.biella.it.

I posti disponibili nella sala sono limitati e la prenotazione è necessaria per una migliore organizzazione dell’evento.
 
(Ultimo aggiornamento: 23/04/09 13:36:42)

Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 1 voti con una media voto di 4
 
 

1 Commenti
14/01/2010 20:05 | Italo Marchi
 Questa iniziativa è molto lodevole poichè tante persone con difficoltà non sono tutelate nei loro diritti, complimenti....

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio