Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [S]  Sezioni
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Versus, orientamento con successo
versus
Versus, orientamento con successo
Circa 900 alunni/e delle classi III hanno affollato i locali espositivi di Città Studi.

02 dicembre 2014  -  Anche questo anno i ragazzi biellesi delle classi III delle scuole Medie e le loro famiglie, hanno riposto numerosissimi all’appuntamento di Versus, il salone di orientamento organizzato dalla Provincia di Biella in collaborazione con le scuole del territorio. Obiettivo dell’Amministrazione è quello di creare uno spazio dove poter incontrare e conoscere tutte gli istituti superiori del territorio. Giovedì 27 e venerdì 28 circa 900 alunni/e delle classi III, accompagnati dai docenti delle scuole medie che avevano aderito all’iniziativa, hanno affollato i locali espositivi di Città Studi. Da venerdì pomeriggio e per tutta la giornata di sabato sono stati invece i genitori insieme ai loro figli a visitare gli stand dove hanno potuto rivolgere ai presidi, docenti e alcuni studenti degli istituti superiori ogni domanda utile a sciogliere i dubbi e raccogliere le informazioni sulla scuola da scegliere. I ragazzi infatti, tra gennaio e febbraio, dovranno iscriversi ad un percorso di studi superiore utilizzando la procedura on line messa a disposizione dal Ministero dell’Istruzione.
Oltre alla visita agli stand i ragazzi hanno potuto partecipare a laboratori orientativi, un ulteriore aiuto a mettere a fuoco i criteri con cui fare la scelta:
  • “Caccia la Tesoro” come imparare giocando a riconoscere le ricchezze che ognuno possiede, le abilità e le attitudini.
  • “Salto l’ostacolo” come allenarsi per superare le difficoltà lungo il cammino.

La Provincia di Biella continuerà ad accompagnare gli studenti del territorio che avranno necessità di attività di orientamento personalizzato attraverso colloqui individuali presso lo Sportello Orientagiovani, in Piazza Unità d’Italia. Sarà sufficiente contattare lo Sportello al numero 015 8480637 o inviare una mail all’indirizzo orientagiovani@provincia.biella.it per fissare un appuntamento.
Ai genitori sono stati dedicati due momenti seminariali per illustrare come si sono modificati i percorsi di istruzione e formazione a seguito delle riforme ministeriali con uno sguardo ai legami con il mondo del lavoro. E’ intervenuto il presidente della Cop. Anteo, Luca Tempia, che ha fornito interessanti dati sui livelli occupazionali del settore dei servizi alla persona e le qualifiche professionali richieste.
All’incontro hanno partecipato il consigliere con delega alla formazione professionale e istruzione, Giuseppe Faraci e il neo presidente della Provincia di Biella, Emanuele Ramella Prolungo, che nell’intervento di apertura ha sottolineato“ l’impegno dell’Ente a garantire un’offerta formativa adeguata alle esigenze del territorio e del mercato del lavoro, il buon funzionamento delle strutture scolastiche, dal riscaldamento dei locali e al trasporto degli studenti.” “un diritto inalienabile delle famiglie biellesi – ha affermato ancora il Presidente”.
Una rassicurazione importante quella data dal Presidente per il futuro del sistema d’istruzione e formazione del territorio che è stata confermata come prioritaria dall’Amministrazione provinciale.
 
(Ultimo aggiornamento: 02/12/14 12:43:18)

Download
scarica il documento in formato PDF (acrobar reader)  Versus 2014 - file pdf_depliant
scarica il documento in formato PDF (acrobar reader)  Versus 2014_la guida all'orientamento - file pdf _guida
 
 
Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio