Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home » [O]  Sono
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Comuni turistici, l'elenco 2012
Mariella Biollino
Comuni turistici, l'elenco 2012
Requisito minimo è la presenza sul territorio comunale di un Ufficio di informazioni turistiche.

06 giugno 2012  -  Nella seduta di lunedì 4 giugno l’Amministrazione Provinciale di Biella ha provveduto ad adottare l’elenco provinciale dei Comuni Turistici nel rispetto delle disposizioni regionali in materia.

Entro i termini stabiliti sono pervenute 35 istanze di iscrizione all’elenco provinciale dei Comuni Turistici e, ad istruttoria conclusa, sono risultati idonei all’iscrizione n. 32 Amministrazioni Comunali. Tre comuni dovranno ripresentare richiesta a ottobre a causa di pratica incompleta (Bioglio, Lessona e Zubiena).

Tutti sono rinnovi, tranne tre nuove domande di iscrizione a comune turistico: Campiglia, Mosso, S. Paolo Cervo .
“Da settembre, - afferma l’assessore provinciale Mariella Biollino - nell’ambito del progetto integrato “A scuola di turismo” rincontrerò, insieme all’ATL, tutti i comuni turistici per impostare con loro una serie di azioni finalizzate a scrivere insieme una “carta del turismo biellese” in cui accoglienza, predisposizione di itinerari, eventi ….attività varie potranno avere un loro ruolo in un’ottica integrata e di promozione condivisa. In un momento difficile come questo dobbiamo agire in piena sinergia, superando i campanilismi. Solo lavorando su progetti integrati e in stretta collaborazione con l’ATL possiamo meglio promuovere il Biellese. Da segnalare anche incontri specifici, nell’ambito del progetto “A scuola di turismo” per personale degli uffici accoglienza dei vari comuni; ci saranno incontri anche per gli amministratori su progettualità ed azioni legate ai comuni turistici".
Secondo la normativa regionale, recepita dall’Amministrazione provinciale, requisito minimo affinché un Comune si possa definire turistico è la presenza sul territorio comunale di un Ufficio di informazioni turistiche.

“L’Amministrazione provinciale” afferma l’Assessore al Turismo - Mariella Biollino “andrà a verificare che l’apertura al pubblico sia garantita e che ci sia adeguato materiale promozionale anche riguardante il Biellese in generale. I comuni dovranno inoltre fornire i dati delle presenze turistiche sul territorio e programmare già, entro novembre 2012, gli eventi portanti della programmazione 2013 al fine di concertare una promozione adeguata con l’ATL".

Ecco tutti i comuni turistici del Biellese (nuovi e vecchi):

Biella, Campiglia Cervo, Candelo, Cavaglià, Cerrione, Donato, Dorzano, Gaglianico, Graglia, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Mosso, Muzzano, Netro, Occhieppo Superiore, Pettinengo, Piatto, Piedicavallo, Pollone, Roppolo, Rosazza, Sala Biellese, Salussola, S. Paolo Cervo, Sandigliano, Soprana, Sordevolo, Torrazzo, Veglio, Verrone, Vigliano Biellese, Viverone.

Nel portale provinciale dedicato al turismo www.biella.turismo.it e in quello recentemente rinnovato dall’ATL, saranno presenti tutti gli eventi a valenza turistica nel biellese, trasmessi all’ATL dai vari comuni e associazioni.
 
(Ultimo aggiornamento: 06/06/12 10:53:29)

Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 2 voti con una media voto di 4
 
 

1 Commenti
08/06/2012 15:56 | null
 Buongiorno perche non c'è il com. di Trivero?

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio