Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Premiati i vincitori dei Giochi Sportivi studenteschi 2009
Vincitori Giochi sportivi studenteschi 2009
Premiati i vincitori dei Giochi Sportivi studenteschi 2009
Dodici ragazzi hanno conquistato il podio nazionale nell’atletica leggera e sette hanno primeggiato negli altri sport.

10 febbraio 2010  -  Lunedì 8 febbraio nella sala del consiglio del Palazzo della Provincia di Biella, il presidente del Consiglio provinciale Paolo Maggia, il presidente della Provincia On. Roberto Simonetti e l’assessore Alessio Serafia hanno premiato, con una medaglia con l’effigie della dea della Vittoria, i ragazzi delle scuole biellesi che hanno raggiunto il podio nelle fasi nazionali dei giochi sportivi studenteschi 2009. “E’ con vero piacere che constato come non ci sia disciplina sportiva in cui i nostri giovani biellesi non raggiungano livelli di eccellenza, - commenta Serafia - se hanno raggiunto questi risultati devono ringraziare i loro insegnanti che li hanno spinti a dare il massimo e spronati negli allenamenti. Mi congratulo con tutti loro che sono stati capaci di portare il nome del Biellese in tutt’Italia”.
La cerimonia è avvenuta in apertura del Consiglio Provinciale, presieduto dal Paolo Maggia, che questa volta ha visto la partecipazione straordinaria dei giovani sportivi, accompagnati da genitori e insegnanti che con la loro esuberanza hanno creato un diversivo durante il formale cerimoniale consigliare. I numeri dei ragazzi sono impressionanti e parlano chiaro: dodici ragazzi della nostra Provincia hanno conquistato il podio nazionale dei giochi studenteschi 2009 nell’atletica leggera e sette hanno primeggiato negli altri sport. Era visibilmente soddisfatta per i risultati raggiunti Anna Zumaglini, insegnante e responsabile dell’ufficio educazione fisico sportiva di Biella.
Si è riconfermato come ogni anno il Liceo Scientifico diretto da Pierercole Colombo che ha visto conquistare il secondo posto nelle finali nazionali a ben nove studentesse (Foriero Vanessa - 300 m., Sauda Alice - 100 ostacoli, Mello Rello Lavinia - 1.000 m., Zublena Carolina - salto in alto, Ziliani Annachiara - 100 m., Miola Valeria - lancio del peso, Simonetti Luisa - lancio del disco, Di Giusto Elisa - salto in lungo, Brocca Debora - marcia), allenate dall’insegnante Clelia Zola. L’IPSIA dell’insegnante Bongianino ha raggiunto il primo posto nei 100 piani con lo studente Huang Caile. Molto bene anche il Classico di via Addis Abeba e l’Istituto Comprensivo di Trivero che rispettivamente si sono posizionati secondi (Serena Ambra -100 piani, e Umberto De Ruvo - 1.000 m.-) e terzi (Alessandro Gornati, Alex Sesto e Vouraia Abram - corsa campestre). Andrea Sefusatti dell’IISBO ha ottenuto un buon piazzamento nel nuoto così come le giovani tenniste seguite dalla professoressa Alciato della scuola media San Francesco.
Una volta terminata la cerimonia di premiazione, il presidente provinciale del Coni Gianluca Bernardini ha regalato agli studenti una t-shirt con lo stemma del Coni e della Provincia.
 
(Ultimo aggiornamento: 02/08/11 09:12:18)

Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio