Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
collegamento alla pagina di registrazione
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Welfare to work, progetto di sostegno al reddito
Sostegno al reddito_lavoratori
Welfare to work, progetto di sostegno al reddito
Per collaboratori a progetto che partecipino a percorsi di qualificazione professionale ed inserimento al lavoro.

15 ottobre 2010  -  La Provincia di Biella ha approvato l’avvio del Programma Welfare to Work : il progetto, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, da Italia Lavoro S.p.A. (Agenzia tecnica del Ministero) e dalla Regione Piemonte, si propone di sviluppare una azione integrata che prevede l’erogazione di un sostegno al reddito per soggetti disoccupati non percettori di ammortizzatori sociali, che partecipino ad un percorso di riqualificazione ed inserimento al lavoro. Il sostegno al reddito di euro 530,00 mensili per sei mesi, per un massimo di n 36 soggetti, sarà erogato dall’INPS.

Possono partecipare all’ iniziativa coloro che hanno avuto un contratto a progetto, cessato nel secondo semestre 2009 a causa della situazione di crisi che ha interessato l’azienda presso la quale hanno prestato la propria opera.

Gli interessati devono risultare iscritti al Centro per l’Impiego di Biella, non devono percepire ammortizzatori sociali e devono essere privi di qualunque tipo di occupazione al momento di presentazione della domanda.
I soggetti interessati possono presentare domanda recandosi personalmente, dall’ 11 al 22 Ottobre 2010 presso il Centro per l’Impiego di Biella, in via M. del commercio n. 6, dalle 9 alle 13.

Per ulteriori informazioni legate alla partecipazione rivolgersi direttamente al Centro per l’Impiego negli orari di apertura al pubblico.
Consultare la documentazione allegata.
 
(Ultimo aggiornamento: 15/10/10 09:28:05)

 
Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

2 Commenti
13/01/2011 11:10 | Alessandra
 Sarei interessata a sapere se questo progetto sarà prolungato anche per l'anno 2011 e come bisogna fare per averlo.Vi ringrazio in anticipo per l' attenzione. Porgo i più cordiali saluti.

19/10/2010 19:17 | Flora
 Sono molto interessata all'argomento, ma purtroppo i file non sono leggibili. compare sempre la scritta: file danneggiato.

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio