Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

I rischi e le opportunità di internet
Internet sicuro
I rischi e le opportunità di internet
Un convegno dedicato a tutti coloro che devono guidare e proteggere i bambini e i ragazzi. Sabato 19 febbraio.

14 febbraio 2011  -  Sabato 19 febbraio l’Amministrazione Provinciale di Biella- Assessorato alle Politiche Sociali e alla Famiglia- ospita esperti per parlare di rete
Internet: consigli pratici per i genitori.
L’appuntamento è alle 14,30 nella sala convegni di Biverbanca in via Carso 15 a Biella. Saranno presenti relatori esperti della materia come Nicola Chemello, che fornirà consigli su filtri e controlli utili a minimizzare i rischi e limitare i danni. Toccherà poi alla psicologa Anna Oliverio Ferraris dell’università di Roma: il suo intervento illustrerà il ruolo degli adulti nell’utilizzo corretto di internet e nella regolazione dell’accesso alla rete dei bambini. L’ispettore capo della polizia postale di Biella, Andrea Andreotti, parlerà di privacy tra i banchi di scuola, con una panoramica sulle disposizioni più recenti del garante dei dati personali in ambito scolastico.
Chiuderà gli interventi Carmen Coppola, psichiatra dell’Asl locale ed esperta di patologie da dipendenza. Al termine è previsto un dibattito aperto al pubblico.
Il convegno «Internet: rischi e opportunità» è organizzato dalla Provincia in collaborazione con l’Asl BI e sarà introdotto dall’assessore alle politiche sociali Michele Mosca, dal prefetto Pasquale Manzo e dal direttore del secondo distretto Asl di Biella Michele Sartore.
«La rivoluzione digitale – spiega Michele Mosca – abbracciata dai giovani ha messo a dura prova i genitori, non sempre dotati delle capacità necessarie ad aiutare i figli nell’uso responsabile della rete. Molti aspetti della nostra vita sociale, oggi, sono legati alla rete. Perciò occorre conoscerne rischi e benefici: i genitori osservano i figli passare molto tempo su forum, chat o social network, spesso con apprensione o perplessità. Penso invece che se usato in modo corretto, internet sia soprattutto una fonte di opportunità per il presente e per il futuro».
“È importante seguire i figli” afferma Michele Sartore “mentre usano le nuove tecnologie: offrono, infatti, molte opportunità ma nascondono anche dei rischi se i più giovani non vengono accompagnati nella lettura dei contenuti presentati. Quando le informazioni sono molte diventa prioritario interrogarsi sul loro significato e, al tempo stesso, costruire un significato insieme ai figli. Si tratta di un compito pedagogico fondamentale”.

Per informazioni : Assessorato alle Politiche Sociali e alla Famiglia della Provincia di Biella (Tel 015/8480836)
 
(Ultimo aggiornamento: 23/02/11 13:42:56)

 
Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio