Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Conca d’Oropa. La Provincia c’è
Scalinata di Oropa
Conca d’Oropa. La Provincia c’è
Una zona di grande valore paesaggistico-ambientale, valorizzabile inoltre sotto l’aspetto dello sport outdoor.

18 luglio 2012  -  Il comprensorio di Oropa è riconosciuto , anche grazie all’inserimento nel Sistema Sacri Monti piemontesi e lombardi tutelati dall’UNESCO, quale sito di forte interesse devozionale-culturale; in particolare, l’area della Conca di Oropa, protetta in quanto Riserva naturalistica regionale, si presenta quale zona di grande capacità attrattiva paesaggistico-ambientale, valorizzabile inoltre sotto l’aspetto delle opportunità turistiche legate alla pratica dello sport outdoor;

La Provincia di Biella, nell’ambito della valorizzazione delle eccellenze turistiche del nostro territorio, quali elementi strategici per lo sviluppo del turismo nel Biellese, sostiene lo sviluppo della Conca di Oropa, elemento strategico per le valenze naturalistiche, sportive, culturali e devozionali.

A tale scopo, in stretta relazione con l’accordo di programma, a suo tempo stipulato con la Regione Piemonte e il Comune di Biella ( contributo già in parte erogato di euro 155.063,00 da parte della Provincia di Biella), ha ritenuto di sostenere ulteriormente alcuni importanti interventi riguardanti il completamento del Nuovo Parco Avventura, la riattivazione del locale bar alla partenza delle Funivie ed inoltre la messa in sicurezza degli impianti a fune, determinanti per il rilancio della Conca di Oropa con un nuovo contributo in conto capitale di euro 80.000,00 a favore della Fondazione Funivie Oropa

Dobbiamo guardare alle nostre montagne e a tutti gli investimenti strutturali che possono sviluppare ulteriormente il turismo montano-afferma il presidente della Provincia on. Roberto Simonetti-. Le nuove opere finanziate dalla Provincia, oltre ai finanziamenti collegati all’accordo di programma già sottoscritto,stanno a significare l’attenzione del nostro Ente per la conca di Oropa e le sue infrastrutture ……

Il comprensorio di Oropa- evidenzia l’assessore Mariella Biollino- è il fiore all’occhiello del turismo montano biellese. Oltre a far parte del sistema dei Sacri Monti piemontesi e lombardi tutelati dall’Unesco, è riconosciuto come sito d’importanza faunistica e floristica (SIR L.r. 3 aprile 1995, n. 47). Inoltre ospita le funivie del Mucrone, da sempre punto di riferimento degli appassionati di montagna che frequentano le Alpi biellesi.Recentemente anche i dati desunti dalle ricerche dell’Osservatorio sul turismo biellese per il 2011 evidenziano un trend positivo (42,9%) di turisti, sia italiani che stranieri, che legano la loro vacanza nel biellese a motivazioni di carattere religioso e naturalistico-sportivo.

Le funivie di Oropa sono fondamentali per il comparto turistico della conca di Oropa -aggiunge l’assessore Guido Dellarovere-. Pertanto la Provincia dà un sostegno aggiuntivo importante per il completamento di opere fondamentali e per la messa in sicurezza generale.
 
(Ultimo aggiornamento: 18/07/12 08:28:38)

Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio