Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Evento pubblico per la sottoscrizione del Contratto di Lago di Viverone
Contratto lago viverone logo
Evento pubblico per la sottoscrizione del Contratto di Lago di Viverone
Il prossimo 10 febbraio, in occasione di un pubblico incontro, verrà siglato il primo Contratto di Lago regionale.

02 febbraio 2016  - 

A coronamento del percorso pluriennale il prossimo 10 febbraio, in occasione di un pubblico incontro, verrà siglato il primo Contratto di Lago regionale.

Sarà un momento importante quello che registrerà, il prossimo 10 febbraio alle ore 16.30 presso il Salone Convegni del Comune di Cavaglià, la sottoscrizione dell’accordo, codificato con il termine operativo di Contratto di Lago di Viverone.

Il percorso che ha portato al documento condiviso di programmazione si è fondato su 2 principi fondamentali:

individuare uno spazio di confronto tra istituzioni e comunità di un territorio per identificare i problemi e stabilire di conseguenza soluzioni e regole di  convivenza condivisi

riconoscere pari dignità a istituzioni e cittadini favorendo una costruzione “dal basso”  che non viene imposta ed ha per questo maggiori possibilità di successo e di durata.

Al tavolo per la sottoscrizione, su invito del Presidente della Provincia di Biella – capofila del progetto, si incontreranno gli attori di un programma concordato e ambizioso, un programma che ha già prodotto significativi risultati sia in riferimento al recupero della qualità delle acque del lago (miglioramento del sistema di gestione degli scarichi fognari, avvio di una gestione associata del territorio, ecc...) che in termini di valorizzazione della vocazione turistica dell’area declinata in proposte di fruizione sostenibili.

I prossimi passi saranno fondamentali per mettere a frutto quanto già è stato realizzato e meritano tutto l’interesse ed il sostegno possibile per la ferma volontà di proseguire nonostante le condizioni siano sempre più ingessanti per le amministrazioni locali e nonostante che le condizioni di sopravvivenza delle associazioni siano sempre più difficili.

Ma forse sono proprio le difficoltà che stiamo incontrando nella vita quotidiana ad orientarci verso soluzioni che accomunano anziché mettere in competizione, un nuovo modo di lavorare per non rinunciare ad investire sul futuro.

L’evento è aperto a tutti gli interessati, la documentazione tecnica è scaricabile dal sito della Provincia di Biella:

http://www.provincia.biella.it/on-line/Home/Sezioni/Ambiente/IlcontrattodiLagodiViverone.html

Per informazioni:

Annamaria Baldassi

015/8551522

349/6399181

 
(Ultimo aggiornamento: 02/02/16 12:02:40)

Dai un voto a questo articolo
Ci sono un totale di 0 voti
 
 

commenti
Commenta la notizia
Nome:

Email:

Commento:


N.B: il commento sarà soggetto ad approvazione, la sua pubblicazione non è pertanto istantanea

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio