Portale della provincia di Biella

Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina
il menu di navigazione
il motore di ricerca
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione a risparmio energetico

 
Ti trovi in: [H]  Home
 

Menu di navigazione

Contenuto della pagina

Chiude per un giorno il ponte sul torrente Elvo a Salussola
Ponte Elvo Salussola
Chiude per un giorno il ponte sul torrente Elvo a Salussola
Sabato 28 ottobre, per consentire prove di carico e misurazioni strumentali.

23 ottobre 2017  - 

Provincia di Biella comunica che, nell’ambito del programma relativo all’esecuzione di interventi di manutenzione straordinaria delle infrastrutture stradali, da essa gestite, si rende necessario procedere all’effettuazione di controlli tecnici di ordine statico e strutturale relativi al ponte sul torrente Elvo lungo la SP 143 “Vercellese” km 18+700, in comune di Salussola.
Per l'effettuazione di tale attività, che implica l'esecuzione di prove di carico specifiche e misurazioni strumentali, occorre procedere alla chiusura del ponte.
In base al programma di attività elaborato dalla società di ingegneria specificatamente incaricata dalla Provincia di Biella ad eseguire tali controlli tecnici, la chiusura del ponte è programmata in data 28/10/2017 nella fascia oraria dalle ore 8.00 alle ore 17.00; la scelta della giornata del sabato è stata effettuata per limitare l'impatto sul traffico.
La SP 143 “Vercellese” km 18+700, in comune di Salussola sarà pertanto chiusa all'altezza del ponte sul torrente Elvo; sarà comunque garantito il transito ai mezzi di soccorso e alle ambulanze.
Verranno posizionati cartelli informativi lungo l'asta della SP 143 a decorrere dal 23 ottobre; un possibile percorso alternativo è rappresentato dalla sp 416 Cerrione-Salussola, anche se per raggiungere Biella da sud o Cavaglià da nord è possibile utilizzare più percorsi alternativi.

La Provincia di Biella torna ad occuparsi della manutenzione straordinaria della rete viaria di propria competenza. Dopo anni di assenza, a causa della indispensabile necessità di ripianare il debito accumulato nelle precedenti gestioni, riprendono gli interventi sulla viabilità. Questo testimonia che, nonostante le difficoltà affrontate e che tuttora si affrontano, l’attenzione nei confronti del territorio non è mai venuta meno.

 
(Ultimo aggiornamento: 23/10/17 09:27:33)

 
Invia l'articolo.
 
 

Torna all'inizio