Professioni turistiche

Testo Principale

La Regione Piemonte ha individuato un pacchetto di professioni definite “turistiche” per la cui abilitazione sono necessari la frequenza di un corso di formazione specifico e il superamento di un esame finale.

I corsi di formazione devono, ai sensi della L.R. 33/01, essere organizzati dai soggetti formativi individuati nella L.R. 63/95 e successive modificazioni, e devono essere riconosciuti dalla Regione.

La Provincia, Servizio Turismo, iscrive negli appositi elenchi provinciali coloro che superano l’esame finale del corso di formazione e rilascia un apposito patentino attestante il riconoscimento della professione turistica.

Coloro che sono già iscritti negli elenchi provinciali degli idonei all’esercizio delle professioni turistiche dovranno, con una cadenza quinquennale, seguire dei corsi di aggiornamento per poter mantenere la propria iscrizione e provvedere a far registrare sul proprio patentino l'avvenuto aggiornamento, rivolgendosi alla Provincia di Biella, Servizio Turismo.

E' possibile consultare i corsi di abilitazione e di aggiornamento approvati dalla Regione Piemonte ai seguenti link:


La Regione Piemonte ha determinato i requisiti  per l’ammissione ai corsi e per l’abilitazione all’esercizio delle professioni turistiche.

Per presentare richiesta di iscrizione negli elenchi provinciali (in caso di nuova iscrizione) e per richiedere la registrazione negli elenchi dell'avvenuto aggiornamento professionale obbligatorio (per coloro che sono già iscritti negli elenchi) occorre compilare apposita domanda:

Domanda per l'iscrizione nei relativi elenchi provinciali.


Domanda per la registrazione dell'aggiornamento negli elenchi provinciali.

I procedimenti e la relativa modulistica di riferimento sono accessibili anche dalla sezione Cosa fare per nella specifica sezione di riferimento.

Data ultima modifica: 13/05/2022