Istruttoria di riesame dell’Autorizzazione Integrata Ambientale rilasciata alla Tintoria di Pollone S.p.A. , per lo stabilimento situato in Via per Pollone n. 17 nel Comune di Biella.

Testo Principale

La Tintoria di Pollone S.p.A., con sede legale via Morozzo della Rocca, 6 nel comune di Milano e operativa in via per Pollone n. 17 nel comune di Biella, ha fatto pervenire alla Provincia di Biella, come previsto dall’art. 29-octies, Titolo III bis, del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii., in data 13/05/2021 (con nota ns. protocollo n. 13308 del 13/05/2021) gli elaborati progettuali necessari al riesame della propria Autorizzazione Integrata Ambientale.
L’Azienda è autorizzata alla seguente attività I.P.P.C., come definita nell’Allegato VIII alla Parte II del D.Lgs. 152/06, a seguito delle modifiche apportate dal D.Lgs. 46 del 4 marzo 2014:
6.2 "Impianti per il pretrattamento (operazioni di lavaggio, imbianchimento, mercerizzazione) o la tintura di fibre o di tessili la cui capacità di trattamento supera le 10 tonnellate al giorno”.
La documentazione presentata è sottoposta a fase di evidenza pubblica dal 18/05/2021 sino al 17/06/2021, entro tale termine sarà possibile, per chiunque presentare alla Provincia di Biella Servizio Rifiuti V.I.A. Qualità dell’Aria Energia Acque Reflue Risorse Idriche, via Q. Sella n. 12 13900 Biella, osservazioni scritte sul progetto di cui trattasi.
Per accedere alla documentazione progettuale/ambientale sopra indicata, cliccare il seguente link http.

Data ultima modifica: 18/05/2021