Bonifiche

Testo Principale

Il servizio si occupa dell'applicazione di tutte le disposizioni concernenti la normativa riguardante le “bonifiche dei siti inquinati”, in particolare il D.Lgs. 152/06, parte quarta, titolo V, assegna alle province le seguenti competenze:

  • Attuazione della normativa in materia di messa in sicurezza, bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati, attraverso l'emissione dell'ordinanza di bonifica e ripristino ambientale a carico del soggetto che ha causato l'inquinamento.
  • Verifica dell'esecuzione degli interventi di messa in sicurezza, verifica dell'esecuzione degli interventi di bonifica in conformità al progetto approvato con il supporto dell'ARPA, verifica finale del raggiungimento degli obiettivi di bonifica approvati.
  • Partecipazione alle conferenze dei servizi per il rilascio di parere per i procedimenti riguardanti i progetti di bonifica di competenza dei Comuni.
  • Approvazione dei progetti ed autorizzazione degli interventi di bonifica e di messa in sicurezza predisposti dai soggetti obbligati ricadenti nel territorio di più comuni.
  • Esprimere il parere sui progetti di bonifica predisposti dai comuni che operano in via sostitutiva, ai sensi dell'articolo 17, comma 9 del d.lgs. 22/1997 e del relativo regolamento attuativo.
  • Realizzare, nei casi in cui il sito inquinato ricada nel territorio di più comuni, gli interventi di messa in sicurezza, di bonifica e di ripristino ambientale previsti dall’art. 250 del D. Lgs. 152/06.
  • Certificazione di avvenuta bonifica.
  • Adozione ed aggiornamento dell’anagrafe provinciale dei siti contaminati.

(ndr>mancano gli allegati)

Per maggiori informazioni contatta l'ufficio competente

Data ultima modifica: 28/11/2019