Studi di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto

Testo Principale

L’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto è esercitata da imprese o da società autorizzate dalla Provincia.

Per poter ottenere l’autorizzazione è necessario essere in possesso di:

  • attestato di idoneità professionale;
  • capacità finanziaria da dimostrare mediante attestazione di affidamento per un importo pari almeno ad € 51.913,80.

Attenzione: con l'entrata in vigore del D.Lgs. 159 del 06/09/2011 sono cambiate le modalità di presentazione delle certificazioni Antimafia.

Trasporti - nuove disposizioni Antimafia 

Di seguito è possibile visualizzare e scaricare sia il regolamento provinciale che disciplina la materia, sia la modulistica per ottenere il rilascio dell’autorizzazione e per l'esercizio dell'attività.

Data ultima modifica: 12/12/2019