Data
Categoria
Polo telematico, News
Immagine
Immagine
ADbiella staff
Testo Principale

Con la prima riunione di staff dell'anno, svoltasi stamattina nella Sala Giunta della Provincia di Biella, il Patto del Battistero/Agenda Digitale ha dato il via alle attività del nuovo anno. Nei giorni scorsi, dalla riunione del CDA del Patto, è emersa la volontà da parte dei partner di continuare il lavoro dell’Accordo di programma quadro 2018-2023 ricalibrando la progettualità in base alle esigenze che verranno espresse da ognuno. Verranno sicuramente potenziati i progetti che hanno riscosso più successo, come l'alfabetizzazione digitale gratuita di Biellainclude, e sono allo studio iniziative per agevolare la vicinanza dei servizi digitali ai cittadini e al mondo dell'impresa e del lavoro.

I firmatari del Patto sono un'aggregazione di enti pubblici e aziende private. Il Patto del Battistero 2.0 è l'accordo di programma quadro per l’attuazione della Agenda Digitale di Biella 2018 - 2023. Firmato l'8 dicembre 2018, sostituisce il precedente Patto del Battistero firmato l'8 dicembre 2015, un anno dopo il lancio dei laboratori di coprogettazione avvenuto l'8 dicembre 2014.
Tra i punti principali oggetto dell'accordo i partner si impegnano a cooperare in maniera integrata e coordinata su una serie di azioni tematiche. Alla data attuale i partner sono i seguenti: Agenzia Piemonte Lavoro, ASCOM, ASL Biella, Banca Sella, Biella Accoglie - consorzio turistico, Bonprix,  Camera di Commercio di Biella e Vercelli, CNA Biella, Comune di Biella, Comune di Cossato, Comune di Vigliano, Confartigianato Biella, Cordar - municipalizzata acqua, FIAIP Biella - federazione immobiliaristi, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Fondazione Tempia - onlus ricerca medica, Piemex, Provincia di Biella, Scuole Biellesi in rete, Seab - municipalizzata rifiuti, Università popolare di Biella. 
Il nuovo CDA è così composto: 
Fulvia Zago – membro esperto, ex Presidente ADBiella; 
Massimiliano Gaggino – Comune di Biella;
Gianluca Spagnolo – SBIR;
Christian Clarizio – Banca Sella;
Luca Guzzo – CNA.

Data ultima modifica: 14/01/2020