Ufficio Europa Informa

Immagine
Immagine
ufficio europa informaOK
Testo Principale

AVVISO

il Ministero per i Beni Culturali ha pubblicato l’Avviso pubblico per 50 milioni di euro destinati ai musei e ai luoghi di cultura non statali, per i mancati incassi da biglietteria nel periodo di chiusura per emergenza COVID-19.

Il contributo rientra nel Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali (171,5 milioni di euro per l’anno 2020) istituito con il decreto “Rilancio” – che distribuisce 55 miliardi di euro per rilanciare l’Italia all’indomani dell’epidemia di Covid-19 – varato dal Governo a marzo e diventato legge lo scorso luglio.

La richiesta dovrà essere inoltrata online entro il 15 agosto 2020. Possono presentare la domanda tutti i musei civici, i musei diocesani, gli altri musei e luoghi della cultura non statali dotati di personalità giuridica; gli altri musei e luoghi della cultura non statali di appartenenza pubblica dotati di autonomia organizzativa e di bilancio, anche costituiti in forma di fondazione, istituzione e azienda speciale.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del MIBACT – DG Musei al link:

http://musei.beniculturali.it/bandi/fondo-emergenze-imprese-e-istituzioni-culturali

 

BANDI APERTI

Bando regionale "Progetti di prevenzione delle nuove dipendenze".

SCADENZA 6 novembre 2020 – ore 12.00

Saranno finanziati progetti, rivolti a favore dei giovani dai 15 ai 29 anni, sui seguenti temi:

  1. attività formative sulla promozione di stili di vita sani;
  2. attività formative sulle sostanze legali e illegali;
  3. attività formative sulla gestione delle nuove tecnologie;
  4. attività formative sulla prevenzione del gioco d’azzardo (gambling on-line)

https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/progetti-prevenzione-nuove-dipendenze

 

Bando regionale "Partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica dei territori".

SCADENZA 30 ottobre 2020 – ore 12.00

Saranno finanziati progetti, rivolti a favore dei giovani amministratori under 35 o di nuova nomina, che prevedano:

1. laboratori giornalieri e workshop: appuntamenti di una giornata mirati ad approfondire temi di stretta attualità che per le amministrazioni possono essere considerati innovativi, ma sui quali si ritiene utile formare gli amministratori. E’ possibile la formazione da remoto, nel rispetto della quota massima del 50% sull’intero progetto.

2. seminari residenziali: appuntamenti pensati espressamente per consentire agli amministratori con deleghe settoriali di approfondire un tema in un arco di tempo ristretto. E’ possibile la formazione al 100% da remoto ma nel rispetto dell’equilibrio del 50% sull’intero progetto.

3. corsi di formazione anche specialistica in amministrazione, laboratori e workshop: iniziative pensate per avvicinare i cittadini a percorsi di cittadinanza attiva, accorciando il distacco tra la politica e le istituzioni, affrontando temi che abbiano la finalità di accrescere la passione per il bene comune, l’impegno pubblico, l’etica valoriale. E’ possibile la formazione da remoto, nel rispetto della quota massima del 50% sull’intero progetto.

https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/partecipazione-dei-giovani-alla-vita-sociale-politica-dei-territori

 

Programma Erasmus Plus ha annunciato l’uscita di 2 call straordinarie con un budget di 200 milioni di euro per far fronte alle necessità, emerse a seguito della pandemia Covid-19, relative alla digitalizzazione dell’istruzione e al pesante impatto sul settore culturale e creativo.

SCADENZA 29 ottobre 2020 

I progetti sosterranno le seguenti 2 tipologie di Partenariati Strategici:

• Partenariati per l’istruzione digitale nei settori istruzione scolastica, istruzione superiore e istruzione e formazione professionale: progetti per migliorare la capacità degli istituti d’istruzione di fronteggiare il repentino passaggio alla didattica a distanza e “blended” e sviluppare le competenze digitali degli insegnanti, preservando il carattere inclusivo delle opportunità educative.

• Partenariati per la creatività nei settori gioventù, istruzione scolastica ed educazione degli adulti: progetti volti a promuovere la collaborazione tra enti di istruzione formale, non formale e informale e organizzazioni del settore culturale e creativo per stimolare giovani e adulti a sviluppare soluzioni e idee creative e innovative in risposta alle nuove sfide nelle proprie comunità.

I partenariati dovranno coinvolgere almeno 3 organizzazioni di 3 paesi diversi aderenti al programma (Stati membri dell’UE, Macedonia del Nord, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Serbia, Turchia). Il cofinanziamento UE seguirà le stesse regole applicabili ai Partenariati Strategici nei normali bandi Erasmus Plus, con un tetto massimo di 300.000 euro per progetti della durata di 24 mesi.

Infoi: https://agenziagiovani.it/erasmus-news/erasmus-2020-stanzia-200-milioni-di-euro-per-partenariati-su-educazione-digitale-e-creativita-il-corrigendum-alla-guida-e-la-nuova-scadenza/

 

BANDI CHIUSI

• Progetto: Miglioramento e recupero del patrimonio infrastrutturale dei comuni

Scaduto: 13 giugno 2020

Info: https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/miglioramento-recupero-patrimonio-infrastrutturale-dei-comuni

• PATRIMONI VIVENTI 2020 - iniziative innovative per la valorizzazione del patrimonio culturale materiale ed immateriale

Scaduto: 20 settembre 2020

Info: www.univeur.org

• Progetto: Rafforzamento della capacità amministrativa dei Piccoli Comuni

Scaduto: 22 settembre 2020

Info: www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/20-05-2020/avviso-ai-comuni-con-meno-di-5000-abitanti-manifestare-interesse

Premio Nazionale

 

Riferimenti per info e contatti:

UFFICIO EUROPA  della Provincia di Biella

cinzia.comuniello@provincia.biella.it

Data ultima modifica: 09/10/2020